Archivi categoria: Gruppo Sci – Escursionismo

Triathlon di Bormio, bici, montagna e terme.

La stagione del gruppo bici entra nel vivo in questi giorni ma già si pensa alle iniziative per meglio sopportare la calura dell’estate. Per questo con il gruppo Sci escursionismo si ripropone il tradizionale week-end a Bormio nella struttura alberghiera del CRAEM.

La bussola delle nostre biciclette questa volta punta a sud.

Dopo lo Stelvio delle scorse edizioni tocca al passo Gavia, una salita di grande fascino che però richiede soprattutto determinazione e, naturalmente, tempo.

Il panorama del tracciato e del passo daranno la giusta soddisfazione anche ai ciclisti meno preparati che volessero cimentarsi con una salita mito del ciclismo. 25 km per un dislivello di 1400 metri ma che possiamo percorrere con tempi di tutto respiro. L’appuntamento è al passo prima di tornare, per le 13, all’albergo per un pranzo che sarà davvero meritato.

 

Magari il pomeriggio permette un passaggio alle terme per riprendersi.

Qui una bella descrizione del percorso.

Naturalmente è possibile anche percorrerne solo un tratto voltando la bicicletta quando chi lo ha percorso tutto torna indietro.

Quel pezzo del Gavia sarà il “nostro” e l’ambiente intorno sarà sufficiente a farci venire la voglia di tornarci per completare il percorso in una prossima occasione.

Ma anche chi volesse dedicare il sabato alle terme o ad una passeggiata non lasci a casa la bicicletta, domenica mattina una gita facile nello scenario della valle con la ciclabile dell’Adda, adatta a tutte le biciclette ed a tutti i/le ciclisti/e.

Il volantino completa le informazioni.

Bormio Estate 2017

Valsaviore, terza tappa della commemorazione della grande guerra.

Nel ciclo che ci ha già visto sulle strade del trentino a Rovereto ed al Pasubio la proposta di quest’anno resta in provincia su quell’Adamello solcato dalle trincee.

La gita, come al solito proposta nelle due versioni ciclistica e pedonale, ci porta da Cevo al rifugio Loa con visita a siti memoria della guerra 1915-18.

Percorso abbordabile a piedi e impegnativo in mountain bike che però affrontiamo con tempi del tutto ragionevoli, Il panorama, i siti visitati e la compagnia meritano lo sforzo.

Nel volantino tutte le informazioni necessarie.GITA IN VALSAVIORE

Qui sotto le tracce per MTB:

http://www.gpsies.com/map.do?fileId=pgeqjpfahlkzbuhe

E queste quella per la camminata:

http://www.gpsies.com/map.do?fileId=nrbprqovhevykefv

qualche consiglio in più per sciare al top divertendosi

Inauguriamo il nuovo anno con un corso sci teorico, usufruendo dell’aiuto che ci  può dare  il web, fra i vari filmati a disposizione su You  Tube, utilizzeremo quelli di “check point -JAM” , che a mio dire sono fra i meglio realizzati, con ampi spazi didattici/ tecnici, ma soprattutto di facile comprensione, spiegati con la giusta semplicità. Consigli che ci potranno dare una migliore conduzione degli sci, facendo crescere di conseguenza la nostra padronanza del mezzo, e migliorare la sicurezza delle nostre azioni sulla neve.

Per vedere i filmati che per te ho selezionato, clicca sui rispettivi titoli:

Punto di partenza 

Centralità spontanea

Direzione dello sguardo

Attacco curva

Appoggio bastoncini

Centralità dinamica

Dare carico allo sci

Piani pararelli

Ruota le cosce

Intenzione di direzione

Ski Accademy

La teoria è importante … ma la pratica è più divertente! Quindi dopo aver appreso le nozioni necessarie, viaaa … sulle piste da sci a divertirsi, perché è questa la cosa che più ci fa star bene!

BUONE SCIATE A TUTTI VOI.

Alberto

Fine stagione 2016 o buon inizio 2017?

Come ogni anno i gruppi Amici della bici A2A e Sci ed escursionismo vogliono dare un segno di impegno civile alle loro attività e quale tema può richiedere più attenzione di quello della pace?

Con tutte le sfumature che si possono dare al proprio impegno di aspirazione alla pace, questa occasione semplice ed agevole ci porta tutti gli anni a manifestare il nostro intento.

Contemporaneamente raccogliamo un piccolo contributo per una iniziativa meritevole che quest’anno abbiamo individuato nell’associazione Camper Emergenza.

La pace passa attraverso la condizione di equilibrio tra noi ed il mondo e la sofferenza non aiuta la pace. Senza dimenticare le guerre tradizionali anche la guerra alla miseria promuove la pace.

Con l’occasione i migliori auguri di Buone Feste da parte del Presidente e dei consiglieri a tutti i soci, i famigliari ed a tutti quelli che seguono o incontrano il nostro sito.

marcia-della-pace-2017